Progetto Robotica e Scuola Obbligatoria
Prima i robot li guardavo con interesse, incredulo. Ora, grazie alle attività in classe, li costruisco e faccio loro eseguire (quasi) tutto quello che vorrei...

Un nuovo digital divide e il ruolo della scuola

Con il termine digital divide si definisce il divario esistente tra chi ha accesso alle tecnologie digitali (soprattutto al computer e a internet) e chi ne è escluso per esempio per motivi economici, d’istruzione, differenza d’età, mancanza d’infrastrutture e così via. L’ esclusione  può avere come effetto l’aumento delle diseguaglianze economiche già esistenti e incidere in modo drammatico sull’accesso all’informazione. Oltre…

I robot di PReSO ad Asconoscienza

Nell’edizione 2016  di Asconoscienza “..cambia il tema, cambiano le proposte ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: “lasciamoci meravigliare dalla scienza”; che tu sia bambino o adulto, esperto o semplice curioso, scienziato o studente, siamo certi che ad Asconosc(i)enza 2016 potrai trovare di che stupirti.” Anche gli animatori di robot-Si offriranno ai docenti ma soprattutto ai bambini di Ascona e Brissago…

Iniziati gli itinerari nella classi

A ridosso delle vacanze natalizie ma soprattutto dopo, nelle classi i robot stanno facendo la loro apparizione sollevando entusiasmo da parte degli allievi. Per il momento abbiamo distribuito nelle classi 32 BlueBot e 16 Thymio con relativo materiale didattico e tecnico. L’obiettivo iniziale è la scoperta dei robot.    

Il robot educativo Thymio II

Thymio II è un robot educativo a prezzo accessibile (costa circa 100 fr). Presenta tre caratteristiche principali: un gran numero di sensori e attuatori un’interattività molto alta basata sul tocco e sulla luce, volta a incrementare la comprensione delle funzionalità del robot un ambiente di programmazione efficiente sia visuale che testuale. Tymio II è stato sviluppato al Politecnico Federale di…

Il robot educativo Bee-Bot

L’ape Bee-Bot è un robot educativo in grado di muoversi su un percorso in base ai comandi registrati. I comandi “avanti”, “indietro”, “gira a sinistra”, “gira a destra” e “pausa” si trovano sul dorso del robot. Bee-Bot può memorizzare una serie di 40 comandi base e comportarsi di conseguenza. Il robot educativo Bee-Bot è stato progettato per essere utilizzato nella…

Robot-day: i robot per capire il mondo

Sabato 24 ottobre 2015 al Dipartimento Formazione e Apprendimento si sono svolti 6 laboratori di robotica per bambini dai 5 ai 14 anni (vedi per dettagli), organizzati nell’ambito delle attività del programma regionale della Svizzera italiana «Ricerca live», in collaborazione con PReSO e Robo-SI. La giornata Robot-day ha offerto 3 laboratori , divisi per gruppi di età e ripetuti 2 volte…

Una didattica per progetti

Nell’ambito pedagogico si pone da sempre un problema centrale: come portare, alla nuova generazione, i saperi e le conoscenze elaborate dalla nostra cultura. Le teorie psicologiche ci hanno definitivamente convinto che l’insegnamento non produce direttamente, nell’allievo, un apprendimento. L’insegnante organizza, prepara, propone situazioni adeguate, ma sarà la mente dell’allievo che dovrà costruire, interiorizzare i contenuti presentati. Questo processo di acquisizione…